LIBRO – Leaving Italy

CopertinaLI

In un momento storico estremamente complicato per il nostro paese per molti è sempre più difficile continuare a vivere in Italia, sono decine e decine di migliaia gli italiani che ogni anno se ne vanno. Tanto difficile che ad un certo momento si apre in noi una tensione, un confitto tra l’amore per la propria terra e la necessità di andarsene dettata dall’impossibilità di riconoscersi nelle troppe cose che non vanno.

Questo fenomeno collettivo comporta però una scelta profondamente intima e personale che ha coinvolto anche me, la tensione è stata in me fortissima e per uscirne ho intrapreso un viaggio di quasi tre mesi andando il più lontano che ho potuto, dall’altra parte del mondo, in Australia. E’ da li che ho deciso di scrivere un diario del mio cammino che mi aiutasse a mettere in ordine i tantissimi pro e contro, le suggestioni, le sensazioni, le emozioni che una simile scelta avrebbe comportato nella mia vita. Non c’è quindi in me l’ambizione di dare risposte assolute, di essere esaustivo, o di scrivere un saggio di economia, semplicemente vi propongo di viaggiare insieme e farvi distrarre dai colori e dai profumi del mondo per vedere le cose “da un altro punto di vista”, perché quando tutto sembra immobile è proprio l’ora di fare qualcosa per agitare le acque e per far emergere quelle verità che spesso in gran parte sono già dentro di noi.

– in libreria da GENNAIO 2016 –

per ordininativi

presto anche in versione e-book